ULTIME NOTIZIE

Notizia - ‘OPERIAMO INSIEME’, CAMPO DI PROTEZIONE CIVILE ANPAS 10-11-12 GIUGNO
27 aprile 2016
DSC03716

Un’esperienza da non perdere, aperta a tutte le Associazioni di ANPAS LOMBARDIA. Per chi vuol fare un’esperienza di Protezione Civile ma anche molto di più!


Notizia - Assemblea nazionale delle Pubbliche Assistenze ANPAS
26 aprile 2016
Pisa affidamento servizi sociali

Si svolgerà a Chiaravalle (AN) il 28 maggio 2016 l’Assemblea nazionale delle pubbliche assistenze ANPAS.  Tutte le info per partecipare www.anpas.org


Notizia - 5 PER MILLE 2016
12 aprile 2016
ANPAS_014_IMG_9603

Attenzione! Ecco le indicazioni operative dell’Agenzia delle Entrate per poter essere inseriti tra gli Enti destinatari del Cinque per Mille sulle dichiarazioni dei redditi.


La riflessione


VOLONTARI MERCENARI? MA ANCHE NO, GRAZIE!

di LUIGI BENVENUTI
Presidente ANPAS Lombardia

È in aumento il numero di ns. Volontari certificati Soccorritori che prestano occasionalmente servizio anche in realtà pseudo-volontarie o for-profit. Per pseudo-volontarie s’intendono quelle con celate finalità speculative, che si mascherano da Organizzazioni di Volontariato per godere sia di agevolazioni fiscali che della benevolenza dei cittadini, molto spesso agendo nell’illegalità e generando “lavoro nero” (…)

MAPPA DELLE ASSOCIAZIONI

Caricamento mappa...

Caricamento

 

ELENCO ASSOCIAZIONI PROVINCIA DI 0

 
 
  • EVENTI DI maggio 2016
    LMMGVSD
    « apr   giu »
           1
    2 3 4 5 6 7 8
    9 10 11 12 13 14 15
    16 17 18 19 20 21 22
    23 24 25 26 27 28 29
    30 31      

LA RIFLESSIONE

VOLONTARI MERCENARI? MA ANCHE NO, GRAZIE!

di LUIGI BENVENUTI
Presidente ANPAS Lombardia

È in aumento il numero di ns. Volontari certificati Soccorritori che prestano occasionalmente servizio anche in realtà pseudo-volontarie o for-profit. Per pseudo-volontarie s’intendono quelle con celate finalità speculative, che si mascherano da Organizzazioni di Volontariato per godere sia di agevolazioni fiscali che della benevolenza dei cittadini, molto spesso agendo nell’illegalità e generando “lavoro nero” (…)